Un legame forte con il territorio
Il Borgo Cashmere ed il Mugello sono una sola cosa

 Un legame forte con il territorio nel quale l’azienda cresce e dal quale trae ispirazione per le nuove creazioni. 
Il Borgo Cashmere ed il Mugello sono una sola cosa. Ed anche per questo Franco Fredducci ha voluto condividere alcune sue opere con i mugellani, all’interno di tre manifestazioni, diverse nella concezione e nel target, ma tutte di grande spessore e partecipazione. 
Tre opere per tre eventi. 
Si è iniziato con il grande albero inserito nel contesto di “Un filo di…” a Barberino; poi nel cuore dell’artigianato mugellano, a Villa Pecori Giraldi, per “Artigiani in Villa”, nella quale l'albero ha abbellito la stanza degli stemmi; infine a Stradarte, nel cuore dell’arte a Borgo San Lorenzo, con l’astronauta che ha trovato collocazione nella suggestiva cappella della Biblioteca Comunale, a fianco delle opere di uno dei più conosciuti ed apprezzati pittori mugellani, Enrico Pazzagli, in un bel gioco tra innovazione e tradizione. 
Opere che hanno girato il mondo e che hanno rafforzato, negli spazi di questi tre eventi mugellani, un senso di appartenenza.